DoremiMusic

Un’esclusiva di Busy Bees Italia

La musica è la terza lingua che si apprende in modo naturale

con il metodo DoremiMusic

DoremiMusic nasce nel 1993 come alternativa di metodo all’asilo tradizionale, ed è ora proposto, in esclusiva nei centri Busy Bees Italia.  Il metodo DoremiMusic si sviluppa sulla consapevolezza che i bambini sono musicali fin dalla nascita e  che, se esposti regolarmente all’ascolto e all’interazione con un adulto competente, apprendono la musica esattamente come si apprende un linguaggio.

DoremiMusic mette al centro del progetto educativo il libguaggio dei suoni e prevede, già dal nido, l’inserimento integrato della musica e dell’inglese.

La caratteristica del Metodo è quella di avere in organico educatori qualificati che quotidianamente propongono il laboratorio musicale e che coinvolgono i bambini in canti, giochi ritmico-sonori e tanto ascolto di ottima qualità.  È l’intreccio costante tra attività strutturata e routine che consente, anche a musica e inglese, di risultare proposte educative efficaci.

Bambini cresciuti con metodo DoremiMusic

1

Una buona educazione all’ascolto fornisce le fondamenta per lo sviluppo del linguaggio, della lettura e del lessico sia nella lingua madre che nelle altr lingue. L’ascolto, considerato un’abilità innata necessita in realtà di una guida. Come per sentire la musica è necessario decifrare combinazioni di note e valori ritmici, allo stesso modo per comprendere una frase è necessaria un’elaborazione di fonemi individuali associati con l’intonazione propria della voce. Grazie a queste similarità di processo, il nostro cervello elabora la musica e il linguaggio in maniera analoga.

Per questo motivo, proporre ai bambini in età evolutiva un’educazione attenta allo sviluppo della musicalità, significa aiutarli ad accrescere le funzioni principali del cervello: per esempio chi studia musica fin da bambino impara a concentrarsi per un tempo importante, impara a perseverare, a non arrendersi agli errori e, ancora, allenare un buon orecchio fa bene all’Italiano, all’inglese, a tutte le altre lingue e non solo.

La musica è un incontro che può trasformare una vita; la musica unisce, abbatte i muri e apre ad infiniti linguaggi, alla bellezza dell’arte e all’esperienza del mondo.

Negli incontri più profondi, quelli in cui ci lasciamo estaticamente trasportare dalla magia delle note, non siamo noi ad ascoltare la musica ma è lei che ascolta noi.

La musica cura e guarisce. 

Alla scoperta dell’Ukulele

DoremiMusic Asilo Musicale

Cucù, c’è l’arpa

Ascoltare e produrre nuovi suoni

Violini e bambini

Il primo concerto per mamma e papà

La chitarra si abbraccia

Xilofono, prima passione

Cosa racconta il Diapason?

Il Suono Vibra

Tatto e Udito

Disegnamo la Musica

Tutti al piano

Menu